Photo

ISTITUTI BANCARI

Tutti sanno che è meglio approvvigionarsi alla fonte. I costi si riducono, i tempi si accorciano e il prodotto è più fresco.

Gli istituti bancari trovano in Lux.net un punto di riferimento sicuro: il nostro software interno di ultima generazione è stato sviluppato per trasmettere i documenti nella modalità più semplice e veloce possibile, a seconda delle esigenze. E accanto al software, persone che lavorano con cura, passione e conoscenza.

Potete contare su di noi.

Conosciute anche come visure ipotecarie o immobiliari, sono documenti a garanzia del rapporto fra Banca e Cliente. Le formalità delle visure vengono sviluppate in breve tempo nella loro completezza per comunicare in modo chiaro e dettagliato gli eventuali gravami o vincoli che investono il patrimonio di un soggetto.

Le visure ipotecarie costituiscono il primo passo da intraprendere sulla strada di un nuovo rapporto commerciale, di operazioni di acquisto immobiliare, o di un’azione giudiziaria che abbia lo scopo di individuare beni immobili aggredibili.

A differenza delle visure ipotecarie semplici, le visure ad uso legale garantiscono l’avvenuta lettura dei titoli originali che hanno dato luogo alle singole trascrizioni.

I dati catastali riportati negli atti notarili e nelle note vengono poi raffrontati con quelli in possesso degli Uffici Erariali, per offrire un quadro perfetto della situazione immobiliare di un soggetto e il saldo esatto di quella patrimoniale. Il documento è così impugnabile nell’ambito di procedure di recupero forzoso.

Lux.net esegue un controllo preliminare su tutto il territorio nazionale per verificare l’ubicazione degli immobili.
La ricerca è disponibile anche come servizio indipendente a un costo irrisorio, perché possiate valutare in seguito la giusta strada da intraprendere.

Grazie alla stretta collaborazione con due prestigiosi studi, Lux.net è in grado di produrre in tempi ristretti la documentazione necessaria all’elaborazione di relazioni notarili ventennali. La legge 302/98 sulle Esecuzioni Immobiliari, infatti, velocizza sensibilmente i tempi per il deposito delle pratiche presso il Tribunale e semplifica i contenuti riguardanti l’immobile oggetto del pignoramento.

Trasferimento mediante programma ministeriale su carta e supporto magnetico, di varie tipologie di formalità, sulla base di titoli emessi dal Tribunale (esempio: iscrizione giudiziale, verbale di pignoramento, decreto di trasferimento e relativi annotamenti) con riscontro di visure aggiornate allo scopo, ed eventuale successivo deposito delle stesse presso le Conservatorie di competenza.

Da sempre esperto nel campo degli accertamenti immobiliari, Lux.net Italia si propone da oggi come ente indipendente nel settore delle valutazioni e certificazioni di prestazione energetica di singoli immobili e patrimoni immobiliari ad uso terziario e residenziale.

Attraverso un portale tutto rinnovato, vi offriamo un prezioso servizio di tutela del credito. I nostri report, disponibili per tutte le aziende italiane, presentano informazioni dettagliate in un formato semplice e facilmente comprensibile.
Tutto a portata di mano per permettervi una valutazione rapida e affidabile del vostro debitore.

Nota di successione: compilazione formalità da depositare presso l’Ufficio del Registro completa di documentazione necessaria per la Trascrizione di certificati di successione.
Copia nota conservatoria: servizio che permette di avere copia dell’originale della nota meccanizzata trascritta o iscritta rilasciata dalla Conservatoria.
Storico ventennale: relazione nella quale vengono elencati tutti i passaggi di proprietà di un immobile ed i relativi gravami rilevati nel ventennale e tuttora in essere.
Compilazione nota informatica per presentazione atti: la compilazione della nota informatica (iscrizione, trascrizione e annotamento), l’ispezione aggiornata del nominativo, il pagamento presso l'Istituto Bancario delle tasse ipotecarie, la presentazione all’ufficio ed il ritiro del duplo.
Certificato ipotecario: fornitura della documentazione emessa dall'Agenzia del Territorio di pertinenza, su istanza di parte, sempre in bollo.
Certificato catastale: rilasciato dall’Ufficio del Catasto riporta gli estremi identificativi di un immobile, il valore della rendita catastale e l’indicazione del proprietario.